Archive for March 8, 2020

Dalla spesa al ritiro delle ricette mediche: ecco il servizio che aiuta chi non può uscire di casa

Un aiuto concreto per sbrigare le commissioni per chi non può uscire Azioni normali e indispensabili, che possono però esporre soprattutto gli over 65 al rischio di contagio da Covid-19. O che sono diventate, in questi momenti di emergenza sanitaria, un vero e proprio problema insolubile per tante categorie a rischio d’infezione, alle quali viene caldeggiato di restare in casa per la loro incolumità. Quali, ad esempio, i malati di tumore, fra le categorie più fragili insieme ai moltissimi cittadini colpiti da malattie croniche e debilitati da terapie «impegnative» a livello fisico e psicologico. «Le abitudini quotidiane sono compromesse dall’emergenza coronavirus e le persone sole non sanno a chi rivolgersi per avere un aiuto e procurarsi il necessario – spiega Michela Conti, co-founder UGO -. Prima come persone poi come imprenditori, ci siamo subito chiesti come dare un contributo. In che modo convertire velocemente le risorse a nostra disposizione per soddisfare nuove urgenze? Fino a qualche giorno fa, fare la spesa era una banalità, oggi per molti è un’attività sconsigliata e pericolosa. Abbiamo confermato la presenza sul territorio e ampliato i servizi: da oggi UGO andrà a fare la spesa per te. E anche in farmacia o alle poste a pagare le bollette. Chiediamo ai Comuni in cui siamo presenti di aiutarci a fare informazione perché le persone sappiano che si possono rivolgere a noi, che c’è una soluzione in più».