Archive for August 13, 2019

Morbillo, triplicati i casi nel mondo

Allarme morbillo in tutto il mondo. Lo dice a chiare lettere l’Organizzazione mondiale della sanità: i focolai I focolai di morbillo continuano a diffondersi rapidamente ovunque. «Sono milioni le persone a livello globale a rischio — sottolinea l’Oms — Nei primi sei mesi del 2019, i casi segnalati sono i più alti in assoluto dal 2006, con focolai che mettono a dura prova i sistemi sanitari e provocano gravi malattie, disabilità e decessi in molte parti del mondo. Finora nel 2019, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, il numero di casi segnalati è triplicato». Quest’anno, la Repubblica Democratica del Congo, il Madagascar e l’Ucraina hanno registrato il maggior numero di casi. «Tuttavia — precisa l’Oms — i casi sono diminuiti drasticamente in Madagascar negli ultimi mesi a seguito di campagne di vaccinazione di emergenza a livello nazionale, dimostrando così l’efficacia della vaccinazione nel porre fine alle epidemie e proteggere la salute». Grandi focolai sono in corso in Angola, Camerun, Ciad, Kazakistan, Nigeria, Filippine, Sudan del Sud, Sudan e Thailandia.